Presentazione

Il Prof. Francesco Fiume é uno studioso della biologia e fisiologia vegetale e lavora nel campo della ricerca riguardante la difesa delle piante ortensi dalle malattie di origine biotica ed abiotica, mediante l'applicazione di metodologie di agricoltura biologica, a basso impatto ambientale.
Con la propria attività di studio e di ricerca il Prof. Fiume cerca di realizzare il compito di svolgere, promuovere, diffondere, trasferire e valorizzare l'attività di ricerca nei principali settori di sviluppo delle conoscenze e delle loro applicazioni per lo sviluppo scientifico, tecnologico, economico e sociale del Paese. Un obiettivo che tenta di perseguire é quello di rappresentare una risorsa da valorizzare per lo sviluppo socio - economico del Paese. Alla base, il convincimento che l'attività di ricerca e sviluppo, determinante per la competitività del sistema economico nazionale, possa generare nuova occupazione, maggior benessere e maggiore coesione sociale.
Il Prof. Francesco Fiume ha fatto parte del Comitato Scientifico dell'Istituto; del Comitato regionale per il coordinamento tecnico degli interventi per la prevenzione e lo studio della fitopatia del pomodoro; del Comitato tecnico-scientifico per il Piano Regionale di Lotta Fitopatologica Integrata in Campania; dell'UE-group on Breeding for resistance to the carrot fly, Psila rosae F.; del Working group on Biological and integrated pest control.
Il Prof. Fiume é stato affiliato alle seguenti Società Scientifiche, internazionali e nazionali: International Society for Horticultural Science - Section Vegetables - Directory of Members of Working Group Water Supply and Irrigation; International Organization for Biological and Integrated Control of Noxious Animals and Plants, West Palaeartic Regional Section; Società Orticola Italiana - Sezione Orticoltura (SOI); Associazione Italiana per la Protezione delle Piante (AIPP); Società Italiana di Patologia Vegetale (SIPV); Società Italiana di Nematologia (SIN); Società Italiana di Genetica Agraria (SIGA); Associazione Provinciale dei Dottori in Scienze Agrarie e Forestali; Società Economica della Provincia di Salerno.
Il Prof. Fiume ha al proprio attivo oltre 100 pubblicazioni scientifiche su riviste nazionali ed internazionali e lavori scientifici presentati a Congressi specialistici in Italia, in Europa e negli Stati Uniti. E' autore del libro Il terreno. Aspetti fisici, chimici, biologici e fisiologici. Ed. Sezione di Biologia, Fisiologia e Difesa dell’Istituto Sperimentale per l’Orticoltura, Pontecagnano (Salerno).
Presentazione










                                       
Negli ultimi anni, il Prof. Fiume ha pubblicato, su riviste internazionali, i risultati di ricerche riguardanti l'asparago, la lattuga ed il pomodoro: 1) l'individuazione di genotipi di asparago resistenti alla ruggine, causata da Puccinia asparagi D.C., alla tracheofusariosi dell'asparago, causata da Fusarium oxysporum (Schlecht.) f.sp. asparagi (Cohen & Head) e Fusarium proliferatum (Matsush.) Nirenberg, ed al mal vinato dell'asparago causato da Rhizoctonia violacea Tul.; 2) il controllo biologico della muffa grigia della lattuga, causata da Botrytis cinerea Pers. ex De Bary, e del marciume del colletto, causato da Sclerotinia sclerotiorum (Lib.) De Bary e/o Sclerotinia minor Jagger, mediante l'impiego di varietà tolleranti e l'uso del fungo antagonista antiscleroziale Coniothyrium minitans Campbell; 3) l'impiego di filtrati colturali di Pyrenochaeta lycopersici (Schneider et Gerlach) per la selezione di varietà di pomodoro resistenti, tolleranti o suscettibili alla suberosi radicale; il ricorso ad interventi di difesa biologica per il contenimento di alcune fitopatie del pomodoro in coltura protetta.

Sono ora indicati gli Studi e le Ricerche condotti sulle principali specie orticole. Per ogni specie viene indicata la classificazione scientifica ed i taxa interessati:






Top

Ritorna alla Home page

Questa pagina è stata visitata volte

© Fiume Francesco 2005